Studio progettazione e ristrutturazione interni
richiedici il preventivo gratuito 
PREVENTIVO
Restyling completo o parziale del tuo appartamento
Richiedi il migliore preventivo lavori
PREVENTIVO
Ristrutturazioni complete uffici e aree dirigenziali 
PREVENTIVI ACCURATI E TEMPISTICHE PRECISE 
PREVENTIVI
Sogna con EDIL CARNELLI la nuova ristrutturazione di casa
Richiedici quanto potrebbe costare
PREVENTIVI
Ristrutturazioni appartamenti completi MONZA
Richiedici il migliore preventivo !
PREVENTIVO

APPROFITTA DEL BONUS RISTRUTTURAZIONI EDILI 2018

Le Agevolazioni ristrutturazioni 2017  rimangono attive per tutto l’anno. Si differenziano sostanzialmente in tre:

1.BONUS agevolazione ristrutturazione:

Il bonus e’ dato in virtù della legge di stabilità 2013/2014 e della sua proroga fino al 2018.Fino al 31 dicembre 2018 è possibile usufruire di una detrazione più elevata (50%) e il limite massimo di spesa è di 96.000 euro. La detrazione deve essere ripartita in 10 quote annuali di pari importo. È prevista, inoltre, una detrazione Irpef, entro l’importo massimo di 96.000 euro, anche per chi acquista fabbricati a uso abitativo ristrutturati.In particolare, la detrazione spetta nel caso di interventi di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia, riguardanti interi fabbricati, eseguiti da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare e da cooperative edilizie, che provvedano entro 18 mesi dalla data di termine dei lavori alla successiva alienazione o assegnazione dell’immobile.
Indipendentemente dal valore degli interventi eseguiti, l’acquirente o l’assegnatario dell’immobile deve comunque calcolare la detrazione su un importo forfetario, pari al 25% del prezzo di vendita o di assegnazione dell’abitazione (comprensivo di Iva). Anche questa detrazione va ripartita in 10 rate annuali di pari importo. Resta in vigore fino a un costo massimo di 96.000 euro. La detrazione dovrà essere divisa in 10 annualità di importo medesimo.

 

2. BONUS riqualificazione energetica:

Per la riqualificazione energetica invece è stata confermata la detrazione fiscale del 50% prevista per ogni tipo di interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

 

3. BONUS acquisto mobili ed elettrodomestici:

Per tutto il 2018 rimarrà in vigore la possibilità di ottenere fino al 50% di risparmio anche per le spese sostenute per l’acquisto di mobili d’arredamento e grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiori ad A+.

Agevolazioni ristrutturazioni 2018

AGEVOLAZIONI FISCALI PER LA RISTRUTTURAZIONE DEL TUO APPARTAMENTO

Agevolazioni ristrutturazioni 2018

AGEVOLAZIONI RISTRUTTURAZIONI 2018

 

In tutti i casi, per poter richiedere il bonus tutti i pagamenti delle opere andranno eseguiti tramite bonifico bancario nel quale siano presenti causale e codici fiscali.

Si può beneficiare delle detrazioni 50% sino in data 31 dicembre 2018 nei seguenti casi:

L’edificio deve essere già dotato di un impianto di riscaldamento prima che si compiano gli interventi.

Tutte le riduzioni fiscali al 50% – ad eccezione di una soltanto – sono rivolte sia ad edifici che a parti di edifici, cioè le singole unità immobiliari.

Chi ne usufruisce deve essere un soggetto fiscalmente attivo, nello specifico un soggetto che paga le tasse.

Non bisogna fra confusione tra l’aspetto fiscale della relativa pratica (e la connessa comunicazione all’Agenzia delle Entrate), con quello della comunicazione che va fatta all’Enea.

IVA (Imposta sul Valore Aggiunto) è “deducibile”.
Con Applicazione Aliquota Iva del 10% o del 4% per quanto riguarda la fascia dei pensionati.

Se necessiti ulteriori informazioni a riguardo BONUS incentivi statali 2018, contattaci senza timore.